allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Pasquale Celommi. La Pittura tra rotte di scambi culturali



Teramo, Pinacoteca Civica, 13 aprile - 30 giugno 2014. Pasquale Celommi, artista abruzzese che visse a cavallo tra Ottocento e Novecento, affidò al suo pennello la resa dell’amata terra natia attraverso affettuose immagini di vita agreste e marina popolate da contadini, pescatori e popolane, ma anche ritratti coniugati al maschile e al femminile e nudi di donne inneggianti alla sensualità orientale, alla bellezza, quando non semplicemente alla vita. Il volume è una rilettura, o forse addirituttra una prima lettura, di questo commosso e appassionato interprete di una felice stagione pittorica ottocentesca, e aggiunge una piccola tessera a quel grande mosaico che sono state le espressioni artistiche a cavallo tra il XIX e il XX secolo, con la speranza di stimolare altre e più approfondite analisi in grado di colmare i vuoti di conoscenza e di interpretazione attorno a molti importanti artisti abruzzesi.
A cura di: Cosimo Savastano e Paola Di Felice
Pagine: 122
Misure: 24 x 28 cm
Illustrazioni: tavv. col.
Legatura: Brossura
ISBN: 978-88-422-2280-4
Prezzo: € 30,00 sconto 15% € 25,50