allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Le Museo Civico di Arte Antica de Turin


Œvres choisies


Questa guida per il visitatore offre un sintetico profilo storico del Museo Civico d’Arte Antica di Torino, proponendo settantasei opere scelte fra le trentamila esposte nelle suggestive ambientazioni offerte dalle sale e dalle architetture di Palazzo Madama. Nato nel 1860 per documentare la cultura figurativa sviluppata dalla città di Torino e dal suo territorio all’indomani dell’Unità d’Italia, e insediato a Palazzo Madama dal 1934, il museo conserva un patrimonio ricco ed eterogeneo, che va dalla pittura, con opere di maestri dal Quattrocento al Settecento (tra cui capolavori di Antonello da Messina, Van Eyck e Pontormo), alle miniature e alle collezioni di scultura che documentano la secolare produzione piemontese e valdostana. A questa vocazione storico-artistica si affiancano le sezioni dedicate alle arti decorative e applicate all’industria, con esempi rappresentativi delle manifatture di ogni periodo che disegnano una storia dell’arte del lavoro a partire dal periodo bizantino fino all’epoca moderna: mobili, stoffe, arazzi, pergamene, lavori in ferro, bronzo, ottone, smalti, avori, ori e argenti, vetri dorati graffiti e vetri dipinti, ceramiche e porcellane. Strumento di agile consultazione, la guida si articola in sei sezioni dedicate ai Capolavori, al Lapidario medievale, a Gotico e Rinascimento, alle Arti del Barocco, alle Arti decorative e ai Fondi grafici, organizzate sulle tracce del percorso cronologico e tipologico previsto dal nuovo allestimento. Ogni singola opera è accompagnata da un’illustrazione a colori e da una scheda con i dati tecnici e storici e una breve descrizione.
Pagine: 96
Misure: 12,1 x 22,2 cm
Illustrazioni: 83 col.
Legatura: brossura
Edizione: francese
ISBN: 978-88-422-1572-1
Prezzo: € 10,00 sconto 90% € 1,00