Bernini

Catalogo delle sculture

Bernini

Catalogo delle sculture

Un panorama dello stato più avanzato degli studi che si sono susseguiti incessantemente negli ultimi decenni, delle acquisizioni archivistiche, di importantissime scoperte e di nuovi campi di indagini che hanno portato a una profonda rivisitazione dell’arte di Bernini.

Aldo Mondino

Catalogo generale

Aldo Mondino

Catalogo generale

Un artista geniale, perennemente inventivo, turbinoso come i suoi dervisci

Aldo Mondino (1938-2005) è stato uno dei più geniali artisti italiani del dopoguerra, tra concettualismo ironico e ridefinizione estemporanea degli strumenti pittorici e plastici. Il suo talento eclettico, irriverente e fantastico non consente paragoni.

La Collezione Cerruti

Catalogo generale

La Collezione Cerruti

Catalogo generale

La stupefacente e leggendaria collezione di Federico Cerruti

La Collezione Cerruti è una collezione privata di altissimo pregio che include quasi trecento opere scultoree e pittoriche che spaziano dal medioevo al contemporaneo, con libri antichi, legature, fondi oro, mobili, arredi e scrittoi di grandi ebanisti

Capire l'arte contemporanea

Tredicesima ristampa aggiornata

Capire l'arte contemporanea

La guida più imitata all'arte del nostro tempo

La guida più imitata all’arte del nostro tempo. Tredicesima ristampa aggiornata
In questa celeberrima guida all’arte dal dopoguerra a oggi, Angela Vettese mette ordine in oltre mezzo secolo di ricerche, realizzando un chiaro vademecum, il primo e il più apprezzato

PETER HALLEY. ANTESTERIA

Con Antesteria, l'installazione al Museo Nivola, Peter Halley ha creato la sua personale cappella degli Scrovegni del XXI secolo: concettuale e decorativa, criticamente riflessiva e spettacolare, ha immerso il visitatore nel clima dionisiaco di un Mediterraneo filtrato attraverso il Modernismo novecentesco e bagnato in una luce artificiale e psichedelica.

Poter restare fermo

La ricerca di tre fotografi

Poter restare fermo

Vorrei essere una pianta, anche un’erba, / una vite, / meglio sarebbe un olivo, / magari un melograno. / Poter restare fermo / e immobile, / in un cortile del Campidano, / in un orto in Baronia, / in una vigna a Dorgali. / Sapere la storia di una casa, /conoscere gli umori delle stagioni. / Fare ridere scioccamente /anche i più saggi del mio villaggio.

Carlo Levi

La Sardegna, la pittura

Carlo Levi

Tutto il miele è finito: la Sardegna, la pittura

Edito in occasione della mostra al MAN di Nuoro, questo volume unisce la Sardegna e la pittura di Levi, in un corredo iconografico che comprende le fotografie d’epoca del suo inedito Album di viaggio e 89 opere selezionate. Gli affascinanti bianchi e neri di Federico Patellani e János Reismann poi documentano le campagne fotografiche legate agli scritti sardi.

Dino Martens

Glass and Drawings

Dino Martens

Glass and Drawings

Una pietra miliare nella storia del vetro moderno. Nel 1959, il Corning Museum of Glass, nello stato di New York, organizzò un’importante mostra di vetri contemporanei che includeva opere di Dino Martens. Il giornalista americano Russell Lynes descrisse così il suo lavoro: «Unisce...

Bertozzi & Casoni

Opere|Works 1997-2020

Bertozzi & Casoni

Opere|Works 1997-2020

Immaginazione, innovazione e tradizione

Giampaolo Bertozzi e Stefano Dal Monte Casoni, una coppia di artisti che hanno scelto di rappresentare il loro immaginario con opere realizzate in ceramica.

Disegni di Jacopo Pontormo

Istituto centrale per la grafica

Disegni di Jacopo Pontormo

nelle collezioni dell'Istituto centrale per la grafica

Jacopo Carucci detto Pontormo (1494-1557) fu uno dei massimi artisti del suo tempo. L’Istituto centrale per la grafica di Roma intende riportare all’attenzione il cospicuo nucleo di disegni che possiede per capire in profondità la realtà del mondo artistico alla svolta tra primo Rinascimento e Maniera.

Gian Enzo Sperone

Dealer/Collector

Gian Enzo Sperone

Dealer/Collector

La collezione privata di uno dei galleristi più importanti del secolo

Per Gonzalez Palacios è «l'esempio e il prototipo dell'europeo capace, diversamente dalla maggior parte dei newyorkesi dell'epoca, di tener d'occhio entrambe le coste dell'Atlantico»...

I mondi di Riccardo Gualino

Collezionista e imprenditore

I mondi di Riccardo Gualino

Collezionista e imprenditore

Gualino. Capitano d'industria, finanziere e favoloso collezionista d'arte

Riccardo Gualino è stato un protagonista della storia e dell'economia italiana del Novecento. Questo volume racconta la lunga e avventurosa vicenda biografica (1879-1964) di un uomo dotato di straordinaria energia...

The Goulandris Collection

Modern Art 1870-1945

The Collection of the
Basil & Elise Goulandris Foundation

Modern Art 1870-1945

La straordinaria collezione di una delle
coppie più eleganti del XX secolo


La visione di due collezionisti sognatori è diventato luogo di conoscenza, educazione e consapevolezza di ciò che l’arte è per un popolo. La Fondazione Goulandris, dopo quarant’anni, ha realizzato la visione dei fondatori...

Scultura programmatica
nel terzo Reich

Il senso depravato della bellezza nella scultura nazista

Negli edifici di rappresentanza, la NSDAP, il «Partito nazionalsocialista tedesco dei lavoratori» volle ostentare con imponente grandiosità la scultura accanto all'architettura. Le opere dei principali scultori del Terzo Reich...

The Russian Art of Movement

1920-1930

Il primato della danza nell'Unione Sovietica

Questo libro di particolare bellezza è il risultato di una ricerca iniziata alla fine degli anni settanta e culminata nella pubblicazione a Mosca nel 2011 di «Al principio era il corpo», sugli esperimenti nel movimento negli anni venti dell'Unione Sovietica.

Le Residenze Sabaude

Nuova edizione

Le Residenze Sabaude

Quindici meravigliosi palazzi, regge, castelli, ville e certose

Uno degli aspetti che caratterizza la storia della dinastia sabauda è il merito di avere costruito regge e maisons de plaisance intorno alla capitale per sostenere e celebrare il ruolo e l'importanza del casato.

Olivetti e l'arte

Jean-Michel Folon

Olivetti e la cultura nell'impresa responsabile

OLIVETTI E L'ARTE: JEAN-MICHEL FOLON

Le opere d’arte della raccolta Olivetti tornano alla luce per il grande pubblico. Un patrimonio culturale di opere d’arte, documenti, filmati e fotografie che la società Olivetti ha commissionato e che afferma il valore della cultura come fattore di crescita della società, dalla fabbrica al territorio

La collezione Olivetti

La cultura nell'impresa responsabile

Olivetti e la cultura nell'impresa responsabile

LA COLLEZIONE OLIVETTI

Le opere d’arte della raccolta Olivetti tornano alla luce per il grande pubblico. Un patrimonio culturale di opere d’arte, documenti, filmati e fotografie che la società Olivetti ha commissionato e che afferma il valore della cultura come fattore di crescita della società, dalla fabbrica al territorio.