allemandi
Società  Editrice Umberto Allemandi & C. S.p.a. - Fondata nel 1983 - Torino London New York Venezia

Architettura dell\'inquietudine


Recensioni
«Originale e intelligente guida alla conoscenza del Movimento Moderno».
Op. cit.

«Valter Bordini racconta con occhio critico e con sguardo selettivo
l\'architettura della contemporaneità».
L\'Industria delle Costruzioni

edizione italiana-inglese

di Valter Bordini


Nessuno può pensare di esorcizzare l’inquietudine provocata dal moderno frantumarsi delle certezze recuperando valori ormai perduti o utopie della nostalgia. Tuttavia percepiamo come la necessità dell’espressione creativa e l’insostituibile ruolo dell’immaginazione siano fonte di ogni innovazione artistica e scientifica.
Questo volume offre una riflessione sul bisogno di trasformare la città per mezzo di opere di architettura, di infrastrutture urbane, con grandi vuoti e complessi edilizi polifunzionali,
con interventi di restauro e di recupero, con molte demolizioni e con nuove costruzioni. E sul bisogno che sentiamo nello stesso tempo di rinnovare i nostri modi e strumenti di lettura
e di intervento sulla città, e sul bisogno di contrastare il moralismo negativo imperante, secondo cui la qualità equivale a spreco, la quantità risolve i problemi e tutto ciò che va oltre la necessaria utilità viene considerato superfluo e costoso.Valter Bordini
Valter Bordini vive e lavora a Roma. È Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana presso la Prima Facoltà di Architettura di Roma «La Sapienza» e dal 2000 è Direttore del Dipartimento CAVEA (Caratteri dell’Architettura, Valutazione e Ambiente).Ha progettato e realizzato numerosi edifici e complessi, come il Centro Elaborazione Dati della BNA a Casal dei Pazzi (Roma), il nuovo insediamento e la piazza centrale di Conza della Campania in Irpinia, dopo il sisma del 1981. Dal 2000 si dedica soprattutto alla scrittura di articoli e saggi e a concorsi di architettura, fra cui: Piazza di Trebisacce, I premio; Concorso per la sistemazione delle aree di accesso al Parco Regionale di Aguzzano a Roma, I premio; Teatro e Centro Culturale multimediale a Pomezia, II premio; Concorso europeo per la nuova sede comunale di Santa Marinella; Concorso europeo per la riqualificazione del lungomare di Fregene, I premio per il Pontile Attrezzato (capogruppo Paolo Portoghesi). Nelle sue opere e nei suoi scritti domina sempre la riflessione su come vengono affrontate le trasformazioni indotte, dagli anni Cinquanta in poi, dalla cultura postmoderna nella società italiana, nel dissolversi delle Scuole di architettura. Valter Bordini lives and works in Rome. He is a full professor of Architectural and Urban Planning at the I Faculty of Architecture of the “La Sapienza” University in Rome. Since 2000 he is director of the Cavea department (Architectural Characteristics, Evaluating and Environment). He has designed and built numerous works, such as the Database Centre for Bna at Casal dei Pazzi (Rome), and the new residential project and central square of Conza della Campania in Irpinia, after the 1981 earthquake. Since 2000 he has devoted his time to writing articles and essays and to architectural competitions, among which: Piazza di Trebisacce, first prize; competition for laying out the access areas to the Regional Park of Aguzzano in Rome, first prize; the multimedia Theatre and Cultural Centre in Pomezia, second prize; European competition for the new town hall of Santa Marinella; European competition for refurbishing the sea front at Fregene, first prize for the Pontile Attrezzato (group leader Paolo Portoghesi). His works and writings are permeated by his reflections on how the transformations caused, from the 1950s onwards, by Postmodern culture in Italian society and in the dispersal of Architectural Schools, can be affronted.


Pagine: 168
Misure: 24 x 26 cm
Illustrazioni: 293 col.
Legatura: brossura
Traduzione: Fiamma Dinelli
ISBN: 978-88-422-1446-5
Prezzo: 35,00 €




Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012