Copertina: Bernardino Luini. Catalogo generale
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi

Bernardino Luini

Catalogo generale

Informazioni
  • Autore Cristina Quattrini
  • Dimensioni 24x33,5 cm
  • Rilegatura Cartonato con sovraccoperta
  • Pagine 528
  • Illustrazioni 470
  • Lingua Italiano
  • Anno 2019
  • ISBN 9788842222958
  • Prezzo € 160,00  € 152,00
Sinossi

Un grande pittore della Milano rinascimentale

Bernardino Luini (Dumenza? 1482 c. - Milano 1532) fu tra il secondo e il terzo decennio del Cinquecento uno dei maggiori pittori del ducato di Milano, con Zenale e Bramantino, Andrea Solario e Giovanni Agostino da Lodi. A importanti commissioni di pale d’altare e di affreschi (i cicli di San Maurizio al Monastero Maggiore a Milano, di Santa Maria dei Miracoli a Saronno e di Santa Maria degli Angeli a Lugano), Bernardino affiancò un’ingente produzione di opere di destinazione privata, che talvolta rielaborano temi di Leonardo e della sua cerchia. Ambitissimo dai collezionisti lombardi fra Cinque e Seicento, promosso a campione della pittura devota dal cardinale Federico Borromeo, molte sue opere già attribuite a Leonardo entrano nelle più importanti raccolte d’Europa fino a che, alla fine del Settecento, Luigi Lanzi non gli restituisce un ruolo autonomo, di primo piano nella storia della pittura italiana. Il catalogo generale ne ripercorre la produzione e la fortuna critica. Esito di una impegnativa ricerca, «questo libro è anche il frutto di un lavoro nel museo e per il museo», come scrive nell’introduzione James Bradburne, Direttore Generale della Pinacoteca di Brera, istituzione che ne ha patrocinato l’edizione.