Copertina: Turkmenistan. Storia di una Nazione, Città e deserto
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

Turkmenistan

Storia di una Nazione, Città e deserto

Informazioni
  • A cura di Michele Bernardini, Gian Luca Bonora, Giusto Traina
  • Dimensioni 21x30,5 cm
  • Rilegatura Cartonato con sovraccoperta
  • Pagine 224
  • Illustrazioni 64
  • Lingua Inglese
  • Anno 2016
  • ISBN 9788842224228
  • Prezzo € 30,00
Sinossi

Città e deserti di un'antica nazione venticinquenne

Di gran lunga il più misterioso e inesplorato dei paesi dell'Asia centrale, il Turkmenistan è una terra ricca di storia e monumenti, oltre che di grande spiritualità, tradizioni e bellezze naturali. Un nome lontano geograficamente e culturalmente da noi evoca un paese pressoché ignoto, sconosciuto alla maggior parte: una nazione giovanissima, indipendente da circa 25 anni e da allora alla ricerca di una propria identità culturale, liberata dal controllo politico e sociale sovietico. Il ruolo storico nel corso dei millenni di un paese del quale molto ancora rimaneva da scoprire e da conoscere. Una guida e un libro per rivelare un patrimonio culturale ricco, complesso e diversificato, descrivendo la maggior parte dei monumenti storici, archeologici, architettonici e religiosi lungo la Via della Seta e sul limitare del deserto del Karakum, alcuni descritti per la prima volta. Le antiche città di Merv, Nisa, Anau, Konya Urgench e Misrian così come le moschee, i minareti, le cupole turchesi e le Mazars splendidamente decorate sono qui presentati a fianco degli edifici moderni di Ashgabat, la capitale bianca. In collaborazione con Institute for Research on Social and Religious History di Vicenza