Copertina: La Stamperia dell'ebanista. Storia di un mobile inedito di Pietro Piffetti
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

La Stamperia dell'ebanista

Storia di un mobile inedito di Pietro Piffetti

Informazioni
  • A cura di Arabella Cifani, Franco Monetti
  • Dimensioni 21x30,5 cm
  • Rilegatura Cartonato con sovraccoperta
  • Pagine 192
  • Illustrazioni 115
  • Lingua Inglese e Italiano
  • Anno 2017
  • ISBN 9788842224334
  • Prezzo € 70,00
Sinossi

L'esaltante riapparizione di un Piffetti

Un cassettone inedito, intarsiato, che narra una storia di committenza nobiliare piemontese, viene ad arricchire il regesto di Pietro Piffetti (1701-1777), sommo ebanista italiano. Questo volume esemplare ne racconta la storia: riemergono le figure del committente, il marchese Giuseppe Francesco Ludovico Morozzo della Rocca (1704-1767), eminenza grigia nella Torino di Carlo Emanuele III, e del Venerabile Giambattista Trona (1682-1750), padre oratoriano di Mondovì, richiamati per metonimia dall'opera qui studiata anche nella sua iconografia nella quale convivono la passione per il gioco, la scrittura, la lettura devota.