Copertina: La Collezione Cerruti. Catalogo generale
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

La Collezione Cerruti

Catalogo generale

Informazioni
  • A cura di Carolyn Christov-Bakargiev
  • Dimensioni 24 x 33,5 cm
  • Rilegatura Due volumi in cofanetto
  • Pagine 1248
  • Illustrazioni 1566
  • Lingua Italiano
  • Anno 2021
  • ISBN 9788842224846
  • Prezzo € 350,00
Sinossi

La stupefacente e leggendaria collezione di Federico Cerruti

La Collezione Cerruti è una collezione privata di altissimo pregio che include quasi trecento opere scultoree e pittoriche che spaziano dal medioevo al contemporaneo, con libri antichi, legature, fondi d'oro, e più di trecento mobili e arredi tra i quali tappeti e scrittoi di celebri ebanisti. Capolavori che vanno dalle opere di Segno di Bonaventura, Bernardo Daddi e Pontormo a quelle di Renoir, Modigliani, Kandinsky, Klee, Boccioni, Balla e Magritte, per arrivare a Bacon, Burri, Warhol, De Dominicis e Paolini.La collezione, iniziata a metà degli anni Sessanta, è il frutto della vita discreta e riservata di Francesco Federico Cerruti (Genova, 1922 – Torino, 2015), imprenditore e collezionista scomparso nel 2015 all'età di 93 anni.Il Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, grazie ad un accordo con la Fondazione Cerruti, è il primo museo d'arte contemporanea a includere nelle sue collezioni una collezione enciclopedica del passato aperta dalla primavera 2019.In collaborazione con Castello di Rivoli - Museo d'Arte Contemporanea e Fondazione Cerruti.

Volume Primo: Manoscritti, libri e legature. Pittura, scultura e opere su carta dal Trecento all’Ottocento
Volume Secondo: Pittura, scultura e opere su carta dal Novecento. Arredi. Tappeti e altre opere tessili. Arti decorative