Copertina: Bernini. Catalogo delle sculture
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

Bernini

Catalogo delle sculture

Informazioni
  • Autore Maria Grazia Bernardini
  • Contributori Portfolio fotografico di Massimo Listri
  • Dimensioni 24 x 33,5 cm
  • Rilegatura Due volumi in cofanetto
  • Pagine 680
  • Illustrazioni 523
  • Lingua Italiano
  • Anno 2022
  • ISBN 9788842224969
  • Prezzo € 130,00
Sinossi

Un panorama dello stato più avanzato degli studi che si sono susseguiti incessantemente negli ultimi decenni, delle acquisizioni archivistiche, di importantissime scoperte e di nuovi campi di indagini che hanno portato a una profonda rivisitazione dell’arte di Bernini.
Artista sommo, geniale e poliedrico, Giovan Lorenzo Bernini è stato uno dei grandi protagonisti dell’arte italiana ed europea del Seicento. Grazie a una inesauribile carica inventiva, al suo spirito imprenditoriale, alla sua eccezionale capacità di stabilire forti legami con i committenti e con i collaboratori e allievi e a una straordinaria abilità tecnica, rinnovò profondamente l’arte della scultura e realizzò assoluti capolavori e opere colossali che hanno lasciato un segno ineludibile nella città di Roma. Questo catalogo, che prende avvio dall’insuperabile testo di Wittkower, Gian Lorenzo Bernini. The sculptor of the Roman Baroque del 1955, comprende le sculture dalle iniziali prove giovanili, realizzate insieme al padre Pietro, fino alle ultimissime prove, declinandole in ordine cronologico. Le singole schede riportano i dati, tecnici, documentali e bibliografici, e la storia critica dell’opera, in un serrato e illuminante confronto tra testi e documenti dell’epoca e la letteratura artistica attuale. Il volume è corredato da una meticolosa campagna fotografica presso ogni detentore di opera ed è arricchito da un superbo portfolio interpretativo dell’artista fotografo Massimo Listri.