Copertina: Souvenir d'Arcadia. Ispirazione letteraria, classicismo e nuovi modelli per le arti decorative alla corte di Clemente XI
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

Souvenir d'Arcadia

Ispirazione letteraria, classicismo e nuovi modelli per le arti decorative alla corte di Clemente XI

Informazioni
  • Autore Fernando Filipponi
  • Dimensioni 16,5 x 24 cm
  • Rilegatura Brossura
  • Pagine 192
  • Illustrazioni 84
  • Lingua Italiano
  • Anno 2020
  • ISBN 9788842225126
  • Prezzo € 36,00
Sinossi

Le maioliche espressio­ne più pura dello stile Louis XIV

Solitamente inquadrate dalla prospettiva ufficiale delle arti «maggiori», le vicende della storia dell’arte sono analizzate in questo saggio da un punto di osservazione strategico. Le arti decorative infatti, come le eleganti maioliche prodotte a fine Seicento dall’atelier di Carlo Antonio Grue, costituiscono una cartina al tornasole sensibilissima alle dinamiche coeve della storia e dell’arte. Sullo sfondo è la nascita, il 5 ottobre 1690, dell’Accademia dell’Arcadia, cenacolo letterario attorno a cui prendono forma una vivace riflessione teorica e una fitta rete di relazioni che orientano anche le scelte degli artisti. Con lo sguardo rivolto alla committenza arcadica, Grue mette a punto una «linea di lusso» caratterizzata da nuove forme e nuovi modelli decorativi. E vara, in definitiva, un nuovo, moderno, istoriato. Rare e costose, le sue maioliche sono considerate da questi collezionisti le più belle d’Italia.