Copertina: Poter restare fermo.
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Leggi un estratto Leggi un estratto Leggi un estratto
Condividi Condividi Condividi
Guarda alcune immagini del libro

Poter restare fermo

Informazioni
  • A cura di Antonella Camarda, Giangavino Pazzola
  • Contributori Saggi di Giuliana Altea,
    Antonella Camarda,
    Gaia Giuliani,
    Nicoletta Leonardi,
    Giangavino Pazzola,
    Franciscu Sedda
  • Dimensioni 22 x 28 cm
  • Rilegatura Brossura
  • Pagine 128
  • Illustrazioni 91
  • Anno 2022
  • ISBN 9788842225478
  • Prezzo € 29,00
Sinossi

Vorrei essere una pianta, anche un’erba, / una vite, / meglio sarebbe un olivo, / magari un melograno. / Poter restare fermo / e immobile, / in un cortile del Campidano, / in un orto in Baronia, / in una vigna a Dorgali. / Sapere la storia di una casa, /conoscere gli umori delle stagioni. / Fare ridere scioccamente /anche i più saggi del mio villaggio.

Da questa poesia di Costantino Nivola sono partiti Valeria Cherchi, Paolo Ciregia e Vittorio Mortarotti, fra i più significativi fotografi italiani emergenti, per il progetto, a cura di Antonella Camarda e Giangavino Pazzola, vincitore del bando Strategia Fotografi a 2020.
Nel rapporto fra crisi e trasformazione, la stasi si è rivelata ineluttabile, terribilmente necessaria. La Sardegna, con la sua lateralità e la sua presunta separatezza, è divenuta metafora di una condizione universale.
Il volume, che restituisce l’esito della ricerca dei tre fotografi, è accompagnato da contributi di studiosi provenienti da diversi campi disciplinari, che offrono differenti chiavi di lettura per le opere e per il presente che stiamo vivendo.