Copertina: Giorgio Griffa. Una linea, Montale e qualcos'altro
Acquista il libro Acquista il libro Acquista il libro
Condividi Condividi Condividi

Giorgio Griffa

Una linea, Montale e qualcos'altro

Informazioni
  • A cura di Giulio Caresio e Roberto Galimberti
  • Dimensioni 17 x 24 cm
  • Rilegatura Brossura
  • Pagine 112
  • Illustrazioni 60
  • Lingua Italiano
  • Anno 2024
  • ISBN 9788842226239
  • Prezzo € 28,00  € 26,60
Sinossi

Giorgio Griffa ha instaurato un dialogo personale con il Castello di Miradolo, creando anche un racconto con il suo storico parco. Da questo incontro, sono nate assonanze tra architetture, musica, arte, natura, poesia, dove tutto si fonde magicamente e allo stesso tempo ogni tassello mantiene la sua precisa identità e unicità.

"Giorgio Griffa. Una linea, Montale e qualcos’altro" è il catalogo che accompagna l’omonima mostra in cui gli spazi interni ed esterni dell’antica dimora storica hanno accolto in un sorprendente forte abbraccio le opere dell’artista che hanno «preso spazio» a loro volta rendendosi protagoniste di una nuova stagione.

“Anziché dominare la materia, il pittore si mette al suo servizio, interagisce con l’intelligenza della pittura, con la sua memoria millenaria, tenuto conto che le arti non sono una invenzione della natura ma dell’umanità, e la pittura ha almeno i 35 mila annidella grotta di Chauvet” Giorgio Griffa

La mostra "Giorgio Griffa. Una linea, Montale e qualcos’altro" – in programma dal 23 marzo al 25 dicembre 2024 al Castello di Miradolo – si articola in diverse tappe espositive che attraversano le quattro stagioni e abbracciano più di cinquant’anni di pittura dell’artista coinvolgendo tutti gli spazi del Castello, alcuni per la prima volta, e del suo parco. Prodotta dalla Fondazione Cosso e dalla Fondazione Giorgio Griffa, la mostra è stata ideata e progettata con Giorgio Griffa, che ha anche realizzato alcune opere site specific appositamente per l’occasione.